.
Annunci online

  Ravenloft AD&D Ravenloft © wotc
 
Diario
 


logo3





















































































































































20 agosto 2013

CARNIVAL : INTRODUZIONE


PRELUDIO AGLI EVENTI ATTUALI.

Fuori, il sole splende allegramente. La domestica della cucina, di nome Blasse, rimase al coperto, dove nessuna poteva vederla, dove nessuno potrebbe metterla in ridicolo per la sua pelle spettrale ed i suoi occhi di colore rosa. Tentò di concentrarsi sul suo lavoro nello scantinato, ma tutti i giorni, lei soffriva di uno strano senso di attesa, una sensazione che qualche cosa era in procinto di accadere. Poi la porta si aprì scricchiolando, e Blasse si girò per vedere che la sua pace era stata violata. Un oscuro straniero era entrato nella stanza. D’un tratto Blasse si sentì estasiata; l’uomo era semplicemente la creatura più bella che avesse mai visto, ed incontrando il suo sguardo senza fondo rimase con il fiato sospeso. Il gentiluomo le porse la mano e aiutò Blasse a seguire i suoi passi. “Perché…” disse lui dolcemente “quando gli altri ti guardano non vedono quello che vedo io? Perché ti evitano quando l’unica cosa che io desidero è di perdermi nella tua bellezza?” Passò una mano attraverso i capelli candidi come la neve di Blasse; il suo tocco era elettrico, e la sua voce la lasciava incantata. “La tua bellezza mi acceca,” continuò lui avvicinandosi “ e io posso fare in modo che tutti gli altri vedano la tua bellezza allo stesso modo. Posso renderti oggetto del desiderio di ogni altro uomo, e l’invidia di ogni altra donna. “ Vuoi che lo faccia? Vuoi che noi due diventiamo una cosa sola? Tutto ciò che devi dire è…si.” Un’ondata di desiderio sgorgò dal cuore di Blasse, spingendo quella parola verso le labbra di lui, ma prima che potesse parlare, un’improvvisa corrente d’aria attraversò la porta, ed una pergamena scivolò lentamente nella stanza. Il documento atterrò davanti ai piedi di Blasse. Non appena guardò in basso, sentì una strana attrazione per quel documento magico, perfino più forte di quella verso l’uomo. La pergamena era un volantino decorato con strani disegni circolari. Blasse cominciò a vedere immagini in quei motivi colorati: bestie innaturali, figure distorte, piaceri esotici e soprannaturali… e c’era anche una parola, ma non poteva leggerla. S’inginocchiò e raccolse la carta. “Cosa significa ?” sussurrò incapace di distogliere lo sguardo dal volantino, sebbene ci provasse. Il visitatore lasciò uscire un lieve grugnito. “Significa che il Carnival sta arrivando,” replicò. Ridacchiò sinistramente. “Un piccolo pezzo di Inferno su ruote.” Ma Blasse non lo stava ascoltando. Quando alla fine distolse lo sguardo da quel curioso volantino, l’uomo era andato via. Portò la mano sulla sua guancia; la pelle era ancora calda per il tocco di lui.

 

LA PRESENTAZIONE.

 

Comincia con formicolio d’attesa, un senso di terrore o speranza, ma niente di più. Inaspettatamente, i residenti di un villaggio sentono che qualcuno, o qualcosa, presto entrerà nelle loro vite. Poi appaiono inquietanti manifesti, provocanti volantini che annunciano l’avvicinarsi del Carnival. Il mattino successivo, vagoni dipinti entreranno in città. A quelli che affollano il suo spettacolo, il Carnival è uno spettacolo di fenomeni da baraccone che offre una “sicura” occhiata dell’innaturale e dell’anormale. Per una volta nelle loro vite, e per appena una moneta o due, gente comune può stare alla luce del giorno ad esaminare gli uomini neri che infestano i loro incubi. Ma il Carnival è molto di più di una semplice attrazione, ed i suoi artisti sono più che semplici fenomeni in mostra. Sotto la protezione della loro padrona, Isolde, il Carnival offre rifugio a quelli che sono reietti al mondo. Spesso, arriva in aiuto di quelli che semplicemente desiderano sparire, nascondendoli nelle Nebbie. Mostra di fenomeni da baraccone o rifugio, mostri o alleati, è tutta una questione di prospettiva. Questo accessorio offre uno sguardo approfondito al Carnival, introduce la sua gente, e svela un fenomeno chiamato il Mutamento, che può cambiare le vite di quelli che viaggiano con il Carnival per sempre. Il testo è presentato come una guida. Ogni capitolo ha il suo narratore: un affabulatore, poi un indovina, ed alla fine un intrigante professore che gestisce la “Sala degli Orrori” del Carnival. Il loro pubblico è un forestiero, qualcuno che è venuto nel Carnival in cerca di rifugio. I narratori sostengono differenti punti di vista, ed ognuno racconta la propria versione della verità mentre sollevano il sipario sui segreti del Carnival. Mentre loro possono mentire o fuorviare, non disperarti; come Dungeon Master, sarai al corrente dei fatti fondamentali. Infatti, l’ultima pagina di questo libro rivela il più grande segreto di tutti: chi è la donna che guida il Carnival. I giocatori, comunque, dovrebbero essere lasciati liberi di capire le cose da soli. Dopo che gli eroi della tua campagna hanno avuto un po’ d’esperienza con il Carnival ( magari dopo che tu hai diretto le avventure dell’Appendice), puoi decidere di lasciar leggere ai tuoi giocatori qualcosa da questo libro. Dopo tutto, il pubblico per il giro narrato è qualcuno proprio come gli eroi. Anche se tu non vuoi condividere questo testo comunque, la struttura è progettata per uno scopo: fornisce un utile strumento per il gioco di ruolo, mostrando come tre prominenti membri del Carnival interagirebbero con i “George”, novizi del circolo dei fenomeni da baraccone.

NOTA: con questo post comincia la traduzione del manuale "Carnival" editato dalla TSR. Il manuale si divide in tre parti narrate in prima persona dai 3 imbonitori del Carnival da leggere a tutto il gruppo, e da parti dedicate al solo Master. C'è poi un'appendice con un'avventura divisa in 5 parti e la pagina finale su Isolde già pubblicata nella sezione "Gli Abitanti di Ravenloft". (vedi tag)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. isolde carnival blasse

permalink | inviato da tony.marra il 20/8/2013 alle 10:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

sfoglia     giugno       
 

 rubriche

Diario
I Dolori del giovane Master
Alle spalle del Master
Gli Abitanti di Ravenloft
La Compagnia
HOME RULES
Geografia di Ravenloft
Dal Mondo di Ravenloft.

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

LICANTROPO: LOUP GAROU
GREMISHKA
PAKA
GOBLYN
INCUBI
IBRIDI
DR. HARROD TASKER
GOLEM DI VETRO E GOLEM GARGOYLE
SENZAOSSA
MULLONGA
TERRORE NOTTURNO: MANDALAIN
GOLEM BAMBOLA E GOLEM D'OSSA
PIPISTRELLI SCHELETRICI
SCHELETRO ARCIERE
GEIST
VALPURGEIST
SCHELETRO GIGANTE
GUARDIA DEL DESTINO
TREANT NON MORTO
GATTO SCHELETRICO
TREANT MALVAGIO
LICANTROPO: SQUALO MANNARO
RADICENERA
GEORGE WEATHERMAY
GONDEGAL
GHOUL SIGNORE
GOYA
GOLEM DI NEBBIA
PIPISTRELLO SENTINELLA
ELEMENTALI DI RAVENLOFT: INFORMAZIONI GENERALI
VAMPIRO GOBLIN
ELEMENTALE DELLA PIRA, ELEMENTALE DELLA NEBBIA
VAMPIRI DI RAVENLOFT: INFORMAZIONI GENERALI
UMBRA
ZOMBI CANNIBALI
VAMPIRO GNOMO
NOMADI ABBER
STELLA MARINA GIGANTE
IMP ASSASSINO
VAMPIRO KENDER
VAMPYR
BESTIA NON MORTA: STAHNK
GOLEM DI RAVENLOFT: INFORMAZIONI GENERALI
DARKLING
VAMPIRO NANO
VAMPIRO HALFLING
GOLEM MECCANICO E GOLEM ZOMBI
CHEKIV E RIVTOFF
HIREGAARD
VISTIN
I VISTANI
LICANTROPO: PIPISTRELLO MANNARO
QUICKWOOD (ALBERO SPIA)
ZOMBI SIGNORE
VEDOVA ROSSA
DESMOND LAROUCHE
RAVENKIN
EREMITA
DIVORA CAROGNE
VAMPIRO NOSFERATU
ELEMENTALE DEL SANGUE, ELEMENTALE DELLA TOMBA
VAMPIRO DROW
UNICORNO D'OMBRA
ZOMBI LUPO
CONFRATELLI IBRIDI
PERDUTI E FOLLI
BOLSHNIK
FAMIGLIO NON MORTO
AKIKAGE
LUCE SFUGGENTE
FRATELLO DOMINIC
GOLEM DI NEVE
UOMO LUPO MAGGIORE
SPIRITO DEL GELO (JACK FROST)
RUDOLPH VAN RICHTEN
GATTO DI MEZZANOTTE
IMITATORE
TATUAGGIO VIVENTE
SPIRITO RADIANTE
JEZRA WAGNER
ZOMBI DI NEBBIA
FUOCO DELL'ABISSO
SCIAMANO ABBER
ZOMBI DI STRAHD
DESTRIERI SCHELETRICI DI STRAHD
SCHELETRI DI STRAHD
PSEUDO FAMIGLIO
SPAVENTAPASSERI DI RAVENLOFT
IMP DEI DESIDERI
TESTE ARCANE
TERRORE NOTTURNO
JACQUELINE MONTARRI
DEMONE D'OMBRA
LICANTROPO: CORVO MANNARO
DR GREGORIAN ILLHOUSEN
VAMPIRO ELFO
ZOMBI DI FANGO
BARONE LYRON EVENSONG
LYSSA VON ZAROVICH
MIETITORE
GRANDE MUMMIA
PROGENIE DEL SOGNO MAGGIORE: ENNUI
BAKHNA RAKHNA
ZOMBI DEL DESERTO
BUSSENGEIST
RAZZIATORE MARINO
SPIRITO ANNEGATO
ODEM
ASPIDE D'OMBRA
LOUP DU NOIR
ARAYASHKA
ERMORDENUNG
HERMOS
NOSTALIA ROMAINE
STYRIX
ISOLDE
CAIRN

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom